SERVICE

Zonta Club Alessandria è un Club di Zonta International e nella sua attività locale sostiene sia progetti a favore dell’empowerment femminile sul territorio della provincia di Alessandria, sia progetti di Area, Distrettuali e internazionali, approvati dalla Convention di Zonta International con cadenza biennale.

 

Zonta Club Alessandria è un Club di Zonta International e nella sua attività locale sostiene sia progetti a favore dell’empowerment femminile sul territorio della provincia di Alessandria, sia progetti di Area, Distrettuali e internazionali, approvati dalla Convention di Zonta International con cadenza biennale.

Service Internazionali

I service internazionali sono realizzati dalla Fondazione di Zonta International sostenuta da donazioni dei Club, delle singole Zontiane, da terzi per il miglioramento della condizione femminile nel mondo.

Dal 1923, Zonta International ha portato a termine progetti concreti a beneficio delle donne in 112 Paesi nel mondo. Il valore dei service internazionali ammonta ad oltre  32 milioni di dollari. Dare  accesso all’istruzione, alla sanità, a migliori opportunità economiche e a condizioni di vita sicure non a prezzo. Attraverso le donazioni a Zonta International Foundation, Zonta ha cambiato la  vita di migliaia di donne,  quella dei loro  bambini e delle  loro comunità.

I Service Internazionali hanno valenza biennale. Per il 2016-2018 Zonta International è impegnata  con l’International Service Program in Liberia con il progetto “Eliminating Obstetric Fistula” e in Madagascar con “Let Us Learn Madagascar”.

Gli altri impegni internazionali riguardano i progetti di Advocacy e il programma Borse di Studio ( vedi pagine Advocacy e Education).

 

 

SERVICE INTERNAZIONALE IN MADAGASCAR

International Service Program

Zonta International Foundation finanzia lo Zonta International Service Program  scegliendo progetti proposti principalmente delle Agenzie delle Nazioni Unite e da altre Organizzazioni non governative riconosciute e di assoluta credibilità operanti nei Paesi in cui le donne hanno necessità del nostro aiuto per sviluppare tutte le loro potenzialità.

Il Service “Eliminating Obstetric Fistula” è condotto in partnership con UNFPA. Il nostro contributo è pari a  1 milione di dollari.

 

Situazione Attuale:

Dal 2008, Zonta International ha donato US$2,550,000 a UNFPA per supportare questo progetto. Più di mille donne e ragazze adolescenti hanno  ricevuto cure e assistenza medica, più di 200 sopravvissute hanno completato il programma di riabilitazione e sono state reintegrate con successo nella loro comunità.

Tuttavia nel 2014, la Liberia è stata colpita dall’epidemia di Ebola. Per paura di essere contaminati, levatrici e infermieri hanno dovuto interrompere il progetto e il numero di casi di fistola ostetrica è aumentata. Le operazioni chirurgiche sono riprese nel 2015 e il programma è stato rinnovato per il 2016-2018.

Obiettivi:

Migliorare la salute e lo status socio-economico di oltre 500 donne e ragazze in Liberia e ridurre del 25 per cento l’ incidenza delle fistola ostetrica o traumatica.

Fornire trattamento chirurgico e non chirurgico di qualità per 500 donne e ragazze che vivono con fistola ostetrica o traumatica

Ma soprattutto formare medici specialisti nella gestione e nella cura della di fistola ostetrica per garantire sostenibilità futura al progetto.

 

Per saperne di più:

http://foundation.zonta.org/Our-Programs/International-Service-Program/Obstetric-Fistula

  Il Service “Let US Learn Madagascar” si rivolge alle adolescenti ed è condotto in partnership con UNICEF con un impegno economico di 1 milione di dollari.

 

 

Situazione Attuale:

Circa il 90 percento della popolazione del Madagascar vive con meno di 2 dollari al giorno, lasciando i bambini particolarmente vulnerabili. A prescindere dalla povertà endemica, il Madagascar è incline a calamità naturali, che   ostacolano la crescita  dell’economia agricola e rendono ancora più difficile  sfuggire alla povertà e dare la priorità all’educazione dei bambini. In queste condizioni sono spesso le bambine e le ragazze ad essere le più svantaggiate con il rischio di non poter frequentare neppure la scuola primaria.

Il nostro è il solo programma che fa fronte al problema della parità tra i sessi in materia di istruzione.

 

Obiettivi:

Creare, per le ragazze vulnerabili ed escluse opportunità di realizzare il loro diritto all’istruzione in un ambiente sicuro e protetto.

In collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, il progetto intende promuovere una visione comune di investimenti nell’educazione secondaria di primo grado per le ragazze come punto di partenza per l’equità.

Il progetto è incentrato su: raggiungere i  bambini che hanno mai avuto accesso alla scuola, espandere l’istruzione delle ragazze e migliorare la qualità dell’apprendimento per tutti, non solo relativamente alle materie di studio: l’educazione in questi ambiti coinvolgere anche l’igiene personale, l’educazione alla salute, compresa l’informazione alla prevenzione di maternità precoci.

 

Per saperne di più:

http://foundation.zonta.org/Our-Programs/International-Service-Program/Let-Us-Learn-Madagascar

 

SERVICE LOCALI

Il Club di Alessandria  dalla sua fondazione sostiene alcuni service, altri sono stati individuati nel tempo, altri ancora hanno validità biennale.

Tra i service che sosteniamo da sempre c’è ad esempio il Natale alla Michel con il quale le Zontiane si impegnano a regalare una giornata di festa alle ospiti dell’Istituto Divina Provvidenza in occasione del Natale.

Più di recente, il Club si è impegnato nel fornire un aiuto economico al centro antiviolenza me.dea.

Zonta Short Festival

Dal 2012 Zonta Club Alessandria promuove il concorso nazionale per cortometraggi a regia femminile per sostenere le professioniste della settima arte, quali registe, sceneggiatrici, da sempre destinatarie di minore visibilità rispetto ai loro colleghi maschi. I migliori cortometraggi sono premiati allo Zonta Short Festival, serata di premiazione con cadenza biennale.

Ogni edizione ha un proprio regolamento.

Regolamento Concorso Nazionale Corto di Donna ZSF 2018 con allegati

 

Il Club sostiene il progetto attraverso il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio e le donazioni da privati raccolte durante le serate di Cineforum che accompagna con appuntamenti mensili alla serata di premiazione del concorso.

 

cineforum A5

 

I main service dal 2000

2000/2002: Sostegno a BIOS – Associazione Donne operate al seno

2002/2004: Sostegno al programma Prevenzione Serena

2004/2006: Programma borse di studio

2006/2008: Prevenzione Endometriosi e tumore collo dell’utero

2008/2010: Controllo diabete gestazionale

2010/2012: avvio concorso nazionale cortometraggi regia femminile

2012/2014: “Nasce una mamma – sostegno psicologico alla maternità”

2014/2016: “Sportello Donne – aiuto al reinserimento lavorativo”

2016/2018: “Sempre Belle – aiuto alle donne in chemioterapia”

 

Sempre Belle

Il service “Sempre Belle” offre un contributo all’acquisto di una parrucca durante il ciclo di chemioterapia. Un sostegno all’autostima, per sentirsi belle nonostante la malattia.

Sempre belle_A3 2° versione